cnce       









Cerca
CHI SIAMO | IMPRESE | LAVORATORI | CONTRATTI | NEWS | MODULISTICA | STAZIONI APPALTANTI | LINK UTILI
Home > News > Regolamentazione della trasferta veneta – adesione al sistema regionale della cassa edile di belluno



venerdì 13 novembre 2015
Regolamentazione della trasferta Veneta – adesione al sistema regionale della Cassa Edile di Belluno Stampa E-mail
News Con accordo territoriale del 30 aprile 2015, le Parti Sociali territoriali edili della provincia di Belluno hanno aderito alla c.d. "Trasferta Veneta".

Pertanto, a decorrere dal 1° ottobre 2015, anche per gli operai inviati in trasferta presso tale provincia, si applicherà il criterio per il quale gli stessi rimarranno iscritti presso la Cassa Edile di provenienza (nel nostro caso Vicenza), in sostituzione dell'apertura di una nuova posizione dell'impresa presso la Cassa Edile ove vengono svolti i lavori.

Tale disciplina si applica sia per i cantieri di nuova apertura, sia per i cantieri già attivi al 1° ottobre 2015.

Si invitano pertanto le imprese che dovessero trovarsi nelle condizioni specificate, a voler utilizzare il modello di lettera allegato per comunicare la sospensione della posizione eventualmente intrattenuta presso la Cassa Edile di Belluno, come previsto dalla normativa sulla trasferta veneta, e ad effettuare la denuncia dei lavoratori occupati nella provincia di Belluno (M.U.T. di competenza ottobre 2015), presso la Cassa Edile di Vicenza.


Allegati:

pdfMod. lettera chiusura posizione Belluno (file .pdf - 12KB)


Per visualizzare i file pdf è necessario avere installato Adobe Reader. Fare clic qui per installare Adobe Reader.





Inizio pagina


Accesso SiceWeb.
M.U.T.
M.U.T.
Sportello DURC
Fondo Prevedi
Richiesta tesserino cantiere
Sistema di gestione qualità certificato